Per i cittadini dell’UE che soggiornano in Nuova Zelanda per un periodo inferiore ai 3 mesi è sufficiente un passaporto con validità residua di almeno 3 mesi dalla data di ritorno prevista. I giovani dai 18 ai 30 anni possono richiedere un Visto Vacanza Lavoro (Working Holiday Visa) grazie al quale possono lavorare legalmente nel Paese per un periodo massimo di 1 anno.

Per quanto riguarda la valuta, il cambio del  Dollaro neozelandese varia da 0,58 a 0,65 rispetto all’Euro. Vi consigliamo di cambiare direttamente in loco e di prelevare presso i numerosi sportelli automatici non prima di  accertarvi che la vostra carta bancomat sia abilitata al prelevamento in Nuova Zelanda.

Le carte di credito sono accettate praticamente ovunque.
La GST (Goods and Services Tax) del 15% normalmente è inclusa nei prezzi.