La Nuova Zelanda è uno dei luoghi più verdi del nostro pianeta. Circa il 30% del territorio è costituito da aree protette (parchi nazionali e riserve forestali). Inoltre, milioni di ettari di terreni agricoli e di foreste si estendono fra monti, fiumi e laghi. Le coste si snodano per 5650 km. Ogni luogo ha la sua fauna ed una flora particolare e molto varia. Grandi spazi incontaminati e scarsamente popolati, in cui il visitatore può camminare per ore in splendide foreste vergini senza incontrare anima viva, fanno della Nuova Zelanda un paradiso, un appassionante incontro con la natura non violata dall’attività dell’uomo.